Le patologie del tendine di Achille

19.05.2021

  • Deformità di Haglund: si tratta di una anomala sporgenza della porzione più posteriore del calcagno che può entrare in conflitto con il tendine di Achille che passa subito dietro (Figura 4). Questa problematica può interessare anche giovani pazienti con un dolore che tipicamente peggiora quando si usano scarpe chiuse.

 Figura 4

Di fronte ad una problematica al tendine di Achille è fondamentale prima di tutto eseguire una buona visita medica in cui il medico dovrà identificare non solo la presenza di possibili lesioni del tendine ma anche la possibile presenza di una ridotta elasticità della muscolatura del polpaccio o del tendine di Achille stesso. Riuscire a differenziare se la ridotta elasticità delle fibre sia localizzata a livello del polpaccio o del tendine di Achille è fondamentale per consigliare il tipo di stretching adeguato e mirato. 

In caso di dubbi diagnostici legati alla possibile presenza di micro lacerazioni del tendine o della compromissione della qualità delle fibre tendine, sarà consigliabile eseguire una risonanza magnetica, sicuramente più affidabile e precisa della sola ecografia.

Queste tecniche terapeutiche sono proposte dai chirurghi del team del piede.

Team del piede
Dr. Andrea Ferrero
Dr. Stefano Lafranchi
Dr. Markus Müller

A proposito di

Dr. med. Andrea Ferrero

Specialista in Chirurgia ortopedica e Traumatologia dell'apparato locomotore, membro FMH

Dr. med. Stefano Lafranchi

Specialista in Chirurgia ortopedica e Traumatologia dell’apparato locomotore, membro FMH

Dr. med. Markus Müller

Specialista in Chirurgia ortopedica e Traumatologia dell’apparato locomotore, membro FMH