Le cliniche Ars Medica e Sant’Anna investono tempo e risorse nella formazione

23.02.2017

«Il compito primario delle nostre cliniche consiste nel creare le migliori condizioni perché i pazienti che si affidano a noi ricevano cure e attenzioni di qualità, dal nostro personale di cura e dagli specialisti che con noi collaborano, in ogni fase della loro degenza o del loro trattamento» afferma Michela Pfyffer direttrice della Clinica Sant’Anna. «Ci viene attestato che questo lo sappiamo fare bene» conferma Fabio Cagnola Direttore della Clinica Ars Medica «così come siamo anche consapevoli di avere un ruolo chiave nella formazione di nuovi professionisti sanitari e per questo siamo aperti a concordare un eventuale incre-mento della nostra offerta in futuro. Le nostre due strutture contano oltre 350 collaboratrici e collaboratori e generano una cifra d’affari superiore a 90 milioni di franchi, rappresentando una realtà economica di primaria importanza a livello cantonale. Siamo molto orgogliosi dell’impegno continuo e attivo profuso nella formazione da parte dal nostro personale tenuto conto anche delle dimensioni più contenute rispetto ad altre realtà del nostro settore».

Per ulteriori informazioni:
Servizio stampa GSMN Ticino,
T +41 91 985 14 70
mediaticino@swissmedical.net

Download

Leggi il comunicato stampa completo